Maria Francesca Talarico

Consulente Assicurativo e Pianificatore Patrimoniale 

Mi capita spesso, in occasione del primo incontro, di sentirmi dire ...

"Perché tutte queste domande

Gli altri assicuratori non me le hanno poste." 

Rispondo che non si può avere, da un sarto, un abito su misura senza ... prendere le misure!

(ma dentro di me la risposta è: "non hai incontrato degli assicuratori, ma solo dei venditori di polizze!").


La mia consulenza si concretizza in due fasi:

  • una analisi profonda della situazione familiare, lavorativa, reddituale, contributiva
  • una due diligence assicurativa, finalizzata a verificare la congruità delle coperture e l'equilibrio dei costi


La persona che incontro dovrà mettermi a disposizione, in totale trasparenza,  le copie complete dei contratti assicurativi in essere, fornirmi tutte le informazioni patrimoniali e finanziarie necessarie, permettermi l'accesso alla propria situazione contributiva.


E' per questo che, nel tempo di un'ora circa, faccio delle domande, raccolgo delle informazioni e compilo insieme alla persona che ho di fronte un questionario utile alla valutazione del rischio.

In questo modo posso redigere una relazione contenente una analisi assicurativa unica, esclusiva e personalizzata che discuto col cliente, per facilitarne la comprensione dei contenuti e per accrescere la comprensione e la gestione dei rischi. 

Consegno, infine, la relazione che evidenzia le "aree di scopertura", ovvero tutte quelle circostanze che possono mettere a rischio il patrimonio, e presento gli strumenti utili a colmare queste lacune, in più opzioni.

Tale attività, che non costituisce in alcun modo intermediazione, ha un costo che viene pattuito preventivamente sulla base di un accordo scritto.


RICHIEDI LA TUA CONSULENZA E ANALISI ASSICURATIVA